Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_sanfrancisco

Divorzi

 

Divorzi

Consolato Generale d'Italia
Ufficio Stato Civile
2590 Webster Street
San Francisco, CA 94115

IMPORTANTE:

  • Se il divorzio da registrare NON è il primo, sarà necessario presentare la documentazione richiesta per la trascrizione di TUTTI GLI ATTI DI STATO CIVILE PRECEDENTI (matrimoni e divorzi) PRIMA di richiedere la trascrizione della sentenza del divorzio.
  • ATTI DI STATO CIVILE RILASCIATI IN ALTRE CIRCOSCRIZIONI E/O ALTRI PAESI ESTERI:
    Gli atti di stato civile rilasciati in altre circoscrizioni e/o altri Paesi esteri dovranno essere autenticati e timbrati dall'Autorità italiana competente per il territorio dove sono stati rilasciati gli atti PRIMA di consegnarli a questo Consolato Generale. Successivamente gli atti dovranno essere inviati a questo Consolato Generale d'Italia a San Francisco.

 

RICHIESTA DI TRASCRIZIONE IN ITALIA DI SENTENZA DI DIVORZIO

Al fine di trascrivere le sentenze di divorzio in Italia è necessario presentare la seguente documentazione

  1. CERTIFIED COPY DEL FINAL JUDGMENT FOR DISSOLUTION OF MARRIAGE (anche conosciuto come Final Judgment of Divorce), comprensiva dell’EXTRA MARITAL SETTLEMENT AGREEMENT. Questo documento si ottiene dal Tribunale che ha emesso la sentenza di divorzio

  2. STATEMENT OF NO APPEAL rilasciato dal Tribunale che ha concesso il divorzio. (per un esempio di questo documento fate riferimento all'allegato del successivo punto n. 5). Nota bene: qualora il Tribunale statunitense non sapesse di questo documento, si consiglierebbe di spiegare all'ufficiale del Tribunale che questo documento è necessario per la trascrizione in Italia dell'atto di divorzio.

  3. APOSTILLE RILASCIATA DAL SEGRETARIO DI STATO, allegata ai punti 1 e 2 nominati sopra. L'Apostille legalizza la firma dell’autorità di stato civile di cui al punto 1 e 2. (Cliccare qui per istruzioni ed informazioni sull'Apostille)

  4. Traduzione integrale in italiano dei punti 1 e 2 (NON occorre tradurre l'Apostille); (Cliccare qui per un elenco di traduttori)
    • Nota bene: si accettano solo traduzioni preparate sul computer, stampate, e con caratteri leggibili.

  5. DOMANDA DI TRASCRIZIONE E DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DELL’ATTO DI NOTORIETA’

  6. FOTOCOPIA DEL PASSAPORTO DEL CITTADINO ITALIANO RICHIEDENTE (pagina con foto e firma)

PRIMA DI CONSEGNARE/INVIARE LA DOCUMENTAZIONE a questo Consolato Generale, utilizzare questa LISTA DEI DOCUMENTI RICHIESTI - (cliccare qui per scaricarla) per verificare che la documentazione sia completa.

 

NOTA BENE: Per informazioni sulla documentazione relativa a divorzi ottenuti in stati non inclusi nella circoscrizione di questo Consolato Generale si prega di consultare i siti web dei consolati territorialmente competenti.


131