Questo sito usa cookie per fornirti un'esperienza migliore. Proseguendo la navigazione accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra OK
consolato_sanfrancisco

Furto e Smarrimento

 

Furto e Smarrimento

Qualora un cittadino sia stato derubato del proprio passaporto (oppure lo abbia perso) e deve partire urgentemente per l'Italia o per il paese di residenza, questo Consolato Generale può rilasciare un documento di viaggio d'emergenza, chiamato anche E.T.D. (Emergency Travel Document).

INFORMAZIONI IMPORTANTI

  • L'E.T.D. è valido per un solo viaggio di rientro in Italia, oppure nel Paese di attuale residenza
    • N.B. Se residente in un altro Paese, la residenza verrà comprovata attraverso una verifica effettuata dal Consolato degli iscritti all'AIRE.

  • La richiesta dell'E.T.D. deve essere necessariamente presentata al Consolato/l'Ambasciata all'estero dalla cui circoscrizione parte il volo di rientro in Italia/nel Paese di residenza. Cliccare qui per verificare i territori che appartengono alla circoscrizione del Consolato Generale a San Francisco.
    • Qualora il volo di rientro NON partisse dalla circoscrizione del Consolato Generale a San Francisco, la richiesta di rilascio dell'E.T.D. e la denuncia di furto/smarrimento rilasciata dalla polizia locale devono essere presentate al Consolato territorialmente competente per il rilascio dell'E.T.D.

  • Poiche' il documento ha una validità di pochi giorni, la richiesta di rilascio dell'E.T.D. deve essere presentata non più di 7 giorni prima della partenza del volo di rientro.

 

DOCUMENTAZIONE RICHIESTA PER IL RILASCIO DI UN E.T.D. (Documento di viaggio di emergenza)
La seguente documentazione deve essere presentata in originale al Consolato durante l'orario di apertura al pubblico.
Va tenuto presente che nei giorni prefestivi e festivi questa forma di assistenza potrebbe essere preclusa a causa della chiusura degli Uffici stessi e differita - tranne che in situazioni di comprovata emergenza - al primo giorno lavorativo utile. Per un elenco dei giorni di chiusura cliccare qui.

  1. Formulario di richiesta per il rilascio dell'E.T.D (moduli scaricabili dal menu in alto a destra della pagina);
  2. Fotocopia del passaporto rubato con allegata copia dell'E.S.T.A.
  3. Documento d’identità in corso di validità (ove possibile);
  4. 2 foto (cliccare qui per le specificazioni);
  5. Denuncia Consolare di smarrimento o furto di passaporto;
  6. Denuncia di smarrimento o furto di passaporto reso davanti al comando di polizia locale competente;
  7. Copia stampata dell'itinerario del volo di rientro in Italia / nel paese di residenza attuale
  8. Pagamento del costo del documento (cliccare qui per visualizzare le tariffe Consolari)

Nota Bene: L’ETD può essere rilasciato anche a cittadini di Paesi membri dell’Unione Europea, previa acquisizione dell’autorizzazione formale da parte di una rappresentanza diplomatico-consolare, o del Ministero degli Esteri del Paese di appartenenza del richiedente e della documentazione succitata.

 

Per maggiori informazioni al riguardo inviare un'email all'Ufficio Passaporti.

 


127